Pep Guardiola

20 giugno 2008
Posted by Daniele


Pep Guardiola si è presentato. E’ ufficialmente il nuovo allenatore del Barça. Una bandiera del club, un catalano, un ex capitano ha ora il comando. 37 anni. Nessuna esperienza da allenatore ad alto livello (l’anno scorso allenava il Barça B che giocava nella equivalente nostra serie C).

Ma chi sa chi è Guardiola sa che per il Barça avere lui in panchina è come avere uno della casa, che sa come muoversi, sa cosa vuole la gente, sa cosa significa allenare il Barça. E chi sa chi era Pep Guardiola da giocatore sa che era un allenatore già in campo, una mente, un metronomo, un uomo con la testa. Basterà questo a far tornare grande il club?

Non lo so. Vedremo. Certo che esordire dicendo che Ronaldinho, Deco e Eto’o non rientrano nei piani non è facile. Personalmente sono d’accordo con il lasciar andare Ronaldinho, perplesso su Deco e assolutamente contrario su Eto’o. Non capisco proprio come si possa rinunciare a Eto’o!

Non penso che il Barça sia una squadra da rivoluzionare completamente. Però sembra che abbiano in mente di stravolgerla davvero. Attendo di vedere cosa costruiranno. Ho fiducia in Pep.


Etichette: ,

2 commenti:

Alessandro ha detto...

Grande Pep! Ha lasciato il segno anche qui a Brescia... bei tempi con Guardiola, Baggio e il pittoresco Mazzone in panca....

Stormy ha detto...

Se proprio Deco non sapete a chi darlo, credo che alla Juve non dispiacerebbe affatto...